Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 OSPEDALE AVEZZANO: MELA MARCIA PER CENA, PROTESTA FAMILIARI PAZIENTE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

OSPEDALE AVEZZANO: MELA MARCIA PER CENA, PROTESTA FAMILIARI PAZIENTE

Pubblicazione: 17 luglio 2019 alle ore 17:20

AVEZZANO - Ricoverata all'ospedale di Avezzano per un intervento chirurgico, trova tra le pietanze della cena una mela marcia. 

I familiari chiamano i medici del reparto, chiedono spiegazioni, e l'Asl avvia delle verifiche. 

La vicenda, riportata dal Centro, è avvenuta in un reparto del Santi Filippo e Nicola dove una donna di nazionalità marocchina si trovava ricoverata dopo aver subito un piccolo intervento chirurgico. 

Al momento dell'arrivo della cena, la donna e i familiari hanno notato subito la mela che era immangiabile perché completamente guasta. Il fratello della paziente, Kalid Benjad, da anni in Italia e che ha un'attività di frutta e verdura, ha notato il frutto andato a male e si è recato dalla caposala e dal medico di turno per fare presente quanto si era verificato. 

"Sono 15 anni che vivo in Italia - ha raccontato - e una cosa del genere non mi era mai capitata in un Paese civile come questo. Com'è possibile che in un ospedale si verifichino situazioni di questo tipo e come può essere capitato che nessuno abbia controllato, oppure si sia accorto, di questo prodotto, marcito probabilmente da tempo. Il medico ci ha detto che non era responsabile della questione e ha chiesto spiegazioni agli addetti. È arrivata la donna che ha servito la cena e ci ha semplicemente detto che poteva sostituirci il frutto senza problemi. Ho risposto che non era un problema di sostituzione, o una richiesta personale, ma una questione di principio perché la stessa mela poteva capitare a chiunque, anche ad altri pazienti". 

Sulla questione l'Asl ha subito avviato degli accertamenti e predisposto gli opportuni controlli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui