Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 OSPEDALE DI TERAMO: PETIZIONE M5S PER FARLO RIMANERE A VILLA MOSCA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

OSPEDALE DI TERAMO: PETIZIONE M5S PER FARLO RIMANERE A VILLA MOSCA

Pubblicazione: 11 ottobre 2019 alle ore 09:32

TERAMO- “La ASL di Teramo ha definitivamente bocciato il project financing proposto dalla Ditta Pizzarotti. Ciò conferma tutti i dubbi che il Movimento 5 Stelle aveva avanzato su questa proposta nonostante non siano stati forniti gli atti del progetto.”

Lo dichiara il deputato Fabio Berardini, del Movimento 5 Stelle,  che per il 26 e 27 ottobre lancia una raccolta firme,per chiedere che l’ospedale rimanga a Villa Mosca e che venga realizzato dal pubblico, in quanto "è ora che i cittadini esprimano il loro pensiero e auspichiamo che il Sindaco Gianguido D’Alberto accolga con favore e supporti questa iniziativa.

“Non possiamo permettere che la città venga derubata di un’altra struttura fondamentale che lascerebbe un ennesimo vuoto urbanistico per decenni (come è capitato con l’ex manicomio). Per non parlare poi del danno economico che si abbatterebbe su tutti i quartieri limitrofi” continua Berardini. Il Movimento ha una posizione chiara: l’ospedale deve essere costruito dal pubblico (non da un privato che lucra sulla sanità) e deve rimanere a Villa Mosca. Le soluzioni sono molteplici: ristrutturazione/ampliamento del Mazzini o demolizione e ricostruzione dell’esistente. La zona di Villa Mosca, infatti, possiede un’enorme estensione ed è assurdo pensare di costruire altrove, fuori dalla Città. A tutti coloro che affermano che i soldi a disposizione della regione Abruzzo non bastano è sufficiente ricordare che sarebbe possibile effettuare un mutuo con Cassa Depositi e Prestiti anziché fare accordi con il privato".

“È necessario aggiungere, inoltre, che la ASL di Teramo ha già dovuto spendere 500.000 euro (di soldi destinati alla sanità di tutti i teramani) per sanare il pasticcio combinato tramite il project financing del parcheggio dell’ospedale. Questo la dice lunga sulla gestione dei project financing", conclude Bernardini. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui