Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 PAURA A CARSOLI PER INCENDIO IN AZIENDA: ALCUNI OPERAI INTOSSICATI, STOP PRODUZIONE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

PAURA A CARSOLI PER INCENDIO IN AZIENDA: ALCUNI OPERAI INTOSSICATI, STOP PRODUZIONE

Pubblicazione: 27 novembre 2018 alle ore 12:22

CARSOLI - Un vasto incendio è divampato nel magazzino dello stabilimento dell'azienda 'Madama Oliva' a Carsoli, in località Recocce. 

I primi a intervenire sono stati i dipendenti che, arrivati per il turno del mattino intorno alle 5,30, visto del fumo hanno tentato di contenere le fiamme, poi hanno chiamato i Vigili del Fuoco, arrivati da Avezzano e L'Aquila. 

Sul posto anche forze dell'ordine e il 118 con 11 ambulanze e un elicottero. Soccorsi gli operai, alcuni dei quali lievemente intossicati. Una donna è stata trasportata in ospedale per controlli. 

Danneggiata parte del magazzino, ma nessun problema per l'area riservata alla produzione, anche se uno stop sarà necessario oggi per completare le operazioni di bonifica. 

Nata a Carsoli nel 1989, l'azienda - fornitore principale di olive confezionate fresche della grande distribuzione italiana - ha 60 dipendenti, un centinaio le persone che lavorano nell'indotto. Accanto allo stabilimento è in fase di costruzione un nuovo impianto.Sono in corso indagini per accertare le cause all'origine dell'incendio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui