Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 PEDOFILIA E ABUSI SU MINORE: CONDANNATO ISTRUTTORE TERAMANO PALESTRA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

PEDOFILIA E ABUSI SU MINORE: CONDANNATO ISTRUTTORE TERAMANO PALESTRA

Pubblicazione: 19 ottobre 2018 alle ore 20:05

TERAMO - Un istruttore di palestra di 30 anni, residente nel teramano, è stato condannato dal Tribunale di Teramo a tre anni e sei mesi di reclusione per atti sessuali con minore e detenzione di materiale pedopornografico. 

Secondo l'accusa l'uomo dopo aver adescato una 12enne in palestra avrebbe avuto un rapporto sessuale con lei, inducendola successivamente anche ad inviargli foto intime tramite Facebook. 

L'uomo ha sempre sostenuto di non sapere che la ragazzina avesse 12 anni e ha negato di aver avuto un rapporto sessuale con la giovane pur avendola incontrata. 

Le indagini, con il fascicolo aperto inizialmente dalla Procura di Teramo e passato poi sul tavolo della distrettuale dell'Aquila, competente per il tipo di reato, erano scattate dopo la denuncia dei genitori della ragazzina che avevano notato alcune immagini sul suo profilo Facebook. 

Per l'uomo è scattata anche l'interdizione perpetua dagli uffici di tutela e curatela e dagli incarichi in scuole di ogni ordine e grado e dalle strutture pubbliche frequentate da minori e l'interdizione per cinque anni dai pubblici uffici. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui