Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 PESCARA: 34ENNE ARRESTATO DOPO ROCAMBOLESCO INSEGUIMENTO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

PESCARA: 34ENNE ARRESTATO DOPO ROCAMBOLESCO INSEGUIMENTO

Pubblicazione: 10 ottobre 2018 alle ore 18:43

PESCARA - Un rocambolesco inseguimento per le vie di Pescara è terminato con un arresto. Ieri, la Polizia, ha arrestato un pluripregiudicato, S.C., 34 anni, residente a Chieti.

Le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio mirato al contrasto ed alla repressione dei reati in genere, hanno notato in via Sparto una Mercedes, con una persona sospetta alla guida. 

Il conducente, alla vista degli operatori di Polizia, per eludere il controllo, ha cambiato improvvisamente senso di marcia dandosi alla fuga. Ne è scaturito un inseguimento terminato 15 minuti più tardi quando l’auto, dopo aver urtato un’auto in sosta, si è fermata dopo un centinaio di metri, ed il conducente, abbandonato il mezzo, ha tentato la fuga a piedi.

Gli agenti sono riusciti a raggiungere e bloccare il fuggitivo, privo di documenti. Le successive verifiche, hanno consentito di accertare l’identità dell'uomo che, oltre ad essere sottoposto al regime carcerario con permesso di assentarsi esclusivamente per motivi di lavoro, non risultava essere in possesso di patente di guida, perché mai conseguita.

Considerata la condotta del 34enne, che ha messo a repentaglio l’incolumità dei cittadini e degli stessi operatori, la pericolosità del soggetto e la gravità dei fatti, è stato arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e condotto presso il carcere di Pescara. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui