Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 PRELEVA ACQUA DA FONTANA CIMITERO, CITTADINI COLLEBRINCIONI CHIAMANO VIGILI Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

PRELEVA ACQUA DA FONTANA CIMITERO, CITTADINI COLLEBRINCIONI CHIAMANO VIGILI

Pubblicazione: 04 novembre 2018 alle ore 13:37

L'AQUILA - La Polizia Municipale dell'Aquila ha eseguito delle verifiche nella frazione aquilana di Collebrincioni, dove una persona, al momento non identificata, "preleva quotidianamente - stando alle testimonianze - ingenti quantità di acqua da una fontana con un grosso serbatoio senza targa".

A darne notizia è il capogruppo in Consiglio comunale all'Aquila di Benvenuto Presente, Daniele D'Angelo, che su Facebook racconta la vicenda e lancia un appello affinché "l'acqua non venga sprecata".

"Questa fonte stupenda è la fonte vecchia di Collebrincioni Paese Libero, realizzata sotto la presidenza dell'Asbuc (Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico) di Daniele Ciuffetelli - racconta D'Angelo - Da questo fontanile storico sgorga un'ottima e abbondante acqua. Questa mattina, sono venuti i Vigili urbani per chiedere informazioni su un serbatoio senza targa, fotografato più volte mentre preleva acqua dal cimitero soprastante".
 
Da quanto appreso, poi, la segnalazione sarebbe giunta ai Vigili il primo novembre, nel giorno di Ognissanti. Le tante persone arrivate per ricordare i propri cari con un fiore o una pianta, infatti, non sarebbero riuscite a prendere l'acqua, proprio perché in quel momento era stata attaccata al serbatoio in questione, con una pompa.  

"Premesso che è una vergogna per l'intero paese, faccio appello ai proprietari del serbatoio, sperando che leggano questo messaggio o che qualcuno che sa chi sono glielo riferisca e la smettano di prelevare acqua pubblica in grande quantità", scrive ancora il consigliere sui social. 

"Quell'acqua viene pagata del Comune, quindi da tutti noi. Non so di chi sia quel serbatoio arrugginito, ma per favore usate quella del fontanile sottostante che va comunque sprecata e non costa niente a nessuno. La cultura e l'onestà regna sovrana", conclude D'Angelo. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui