Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 PREMIO ASIMOV 2019: VINCE SAGGIO MAFFEI, AL GSSI RICONOSCIMENTI PER 20 STUDENTI ''RECENSORI'' AQUILANI Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

PREMIO ASIMOV 2019: VINCE SAGGIO MAFFEI, AL GSSI RICONOSCIMENTI PER 20 STUDENTI ''RECENSORI'' AQUILANI

Pubblicazione: 15 aprile 2019 alle ore 12:00

L’AQUILA - Sono stati premiati 20 stuenti degli istituti superiori aquilani come recensori della quarta edizione del Premio Asimov per l'editoria scientifica divulgativa.

Il premio Asimov è stato istituito nel 2015 dall’Infn di concerto con il Gssi, da un'idea del fisico Francesco Vissani, docente e ricercatore  coinvolge non solo gli autori delle opere in concorso ma anche gli studenti, che sono deputati a decretare il vincitore con le loro recensioni di alcuni libri di settore.

La cerimonia si è tenuta sabato 13 aprile all'Aquila presso il Gran Sasso Science Institute, gli studenti hanno ricevuto il premio dal rettore del Gssi, Eugenio Coccia

Quest'anno l'opera vincitrice è "Elogio della parola" di Lamberto Maffei, già presidente dell’Accademia nazionale dei Lincei,  professore emerito di Neurobiologia alla Scuola Normale di Pisa.

La vittoria del libro di Maffei è il risultato di una scelta di una giuria composta da studenti provenienti da 11 regioni italiane.

Il Premio è un'iniziativa multi-sede. Le undici sedi della commissione scientifica del premio, una per ogni regione partecipante Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, si coordinano tra di loro per il successo dell'iniziativa, collaborando con 100 scuole superiori di tutta Italia. 

Tra gli enti organizzatori del Premio anche l'Associazione nazionale librai (Ali), le Sezioni Infn di Bologna, Napoli, Pisa e Roma, il dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Bologna, l'Università di Napoli "Federico II", l'Institute of applied sciences and intelligent systems (Isasi-Cnr), il Centro siciliano di fisica nucleare e struttura della materia. 

Le recensioni degli studenti sono state lette e valutate da una commissione composta da oltre 250 tra docenti e ricercatori.

Tra gli studenti aquilani premiati: Giuseppe Marotta, del Liceo scientifico "Andrea Bafile", Arianna Morresi e Mauro Piccioni, Giulia Pontuale del Liceo "D. Cotugno", Lorenzo Flati dell’IIS "Amedeo d'Aosta" dell’Aquila, Fabrizio Baccari dell’Istituto di Istruzione Superiore "Ettore Majorana" di Avezzano (L'Aquila).

Riconoscimenti anche per alcuni ragazzi di altri istituti abruzzesi; tra questi, Sara D’Orazio, Federica Paolucci, Rebecca Serano e Giorgia Tullio del Liceo Scientifico "F. Masci" e Stefania Mercante del Liceo Classico "G.B. Vico" di Chieti, Francesca Caporale, Matteo Margiotta del Liceo Scientifico "Galileo Galilei" di Lanciano, Martina Chiacchiaretta, Francesco Cipollone del Liceo Scientifico Statale "Galileo Galilei", Giada Rosati del Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Pescara, Sara Arquilla del Liceo Classico "Gabriele D'Annunzio" di Pescara, Francesco Massone del Liceo Scientifico "M. Curie" di Giulianova (Teramo), Serena Maria D’Orazio e Alessandro Ferrajoli del Liceo Scientifico "Albert Einstein" di Teramo.

Il saggio di Maffei ha avuto la meglio su una serie di opere che erano stato selezionate: Guido Barbujani - Andrea Brunelli, Il giro del mondo in sei milioni di anni, James Gleick, Viaggi nel tempo, Jerry Kaplan, Intelligenza artificiale. Guida al futuro prossimo, Giorgio Manzi, Ultime notizie sull'evoluzione umana, Guido Saracco, Chimica verde 2.0, Sara Sesti & Liliana Moro, Scienziate nel tempo. 100 biografie.

Il libro è stato scritto, "in appassionata difesa del legame inscindibile tra linguaggio e pensiero, allacciati l'uno all'altro fin dal momento in cui grazie alla loro alleanza è scoccata l'ora della civiltà", come si legge nella recensione di Marco Bracconi per La Repubblica.

La premiazione nazionale si svolgerà il 9 maggio al Salone del Libro a Torino, evento a cui parteciperanno anche gli studenti aquilani e abruzzesi. (l.l.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

PREMIO ASIMOV: GSSI E INFN PER AVVICINARE MONDO DELLA SCUOLA ALLA SCIENZA

L'AQUILA - Al via la quarta edizione del Premio Asimov, nato per avvicinare il mondo della scienza e quello della scuola. Ideato dal fisico Francesco Vissani, che ne è anche il coordinatore, e istituito sin dal... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui