Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 ROTTURA ADDUTTRICE PRINCIPALE ACQUA GRAN SASSO: SQUADRE A LAVORO PER SCONGIURARE CRISI IDRICA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

ROTTURA ADDUTTRICE PRINCIPALE ACQUA GRAN SASSO: SQUADRE A LAVORO PER SCONGIURARE CRISI IDRICA

Pubblicazione: 09 novembre 2019 alle ore 10:37

La sede di Gran Sasso Acqua

L'AQUILA - A causa di un danno all'acquedotto del Gran Sasso che si è verificato stamani e sul quale i tecnici della società del ciclo idrico integrato dell'Aquila Gran Sasso Acqua stanno intervenendo per ripristinare al più presto il servizio, "l'acqua mancherà sicuramente nella giornata di oggi e fino alla mattinata di domani nella zona est dell'Aquila, dalla Torretta, Paganica e Tempera e, probabilmente a seguito sell'assorbimento dei serbatoi, potrebbe mancare anche su L'Aquila centro". 

Lo comunica in una nota l'Ufficio tecnico della Gran Sasso Acqua spa. 

Per gestire e contrastare la emergenza, - come sottolinea la nota della Gsa - è stato attivato un tavolo strategico con la Regione Abruzzo e la Protezione civile regionale "per eventuali necessità rispetto al danno all'acquedotto del Gran Sasso ed i disagi causati alla mancanza di acqua nelle prossime ore. 

Vi partecipano il presidente della Gran Sasso Acqua, Fabrizio Ajraldi, il dirigente amministrativo Raffaele Giannone e la responsabile, Paola D'Alfonso, oltre agli assessori regionali Guido Quintino Liris ed Emanuele Imprudente, entrambi aquilani, e Silvio Liberatore per la Protezione civile regionale. 

"Le squadre stanno verificando l'entità del danno" si legge ancora -"in attesa di informazioni utili il tavolo sta predisponendo ogni azione utile a sostenere i Comuni che l'azienda serve, le aree interne, il capoluogo nella zona est e nelle frazioni e tutte le categorie più fragili che nella carenza del servizio idrico potrebbero avere i maggiori disagi".

"Al momento, ed in attesa di conoscere l'entità del danno, sicuramente mancherà l'acqua per l'intera giornata di oggi fino alla tarda mattinata di domani, ogni aggiornamento sarà prontamente fornito" conclude l'Ufficio tecnico "nel frattempo la Protezione civile metterà a disposizione volontari per l'eventuale distribuzione dell'acqua nei Comuni e nelle aree interne".

"Al momento si sta valutando l'entità del danno" aggiunge l'Ufficio tecnico "non appena saranno disponibili informazioni più dettagliate saranno fornite alla cittadinanza, si consiglia di attrezzarsi con scorte e con l'autoclave per chi ne fosse in possesso".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

DANNO ACQUEDOTTO GRAN SASSO: RUBINETTI A SECCO A PAGANICA, TORRETTA, TEMPERA E L'AQUILA CENTRO

L'AQUILA - “Questa mattina si è verificato un danno all’acquedotto del Gran Sasso, le nostre squadre sono al lavoro per ripristinare al più presto possibile il servizio idrico”. È quanto comunica in una nota dell’Ufficio tecnico della... (continua)

ACQUEDOTTO GRAN SASSO: ATTIVATO UN TAVOLO STRATEGICO CON REGIONE E PROTEZIONE CIVILE

L'AQUILA - “E’ stato attivato un tavolo strategico con la Regione Abruzzo e la Protezione civile regionale per eventuali necessità rispetto al danno all’acquedotto del Gran Sasso, che si è verificato questa mattina, ed i disagi... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui