Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 SCHIAFFI, SPINTONI E OFFESE AI BIMBI DELLA PRIMA ELEMENTARE: DUE MAESTRE A PROCESSO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SCHIAFFI, SPINTONI E OFFESE AI BIMBI DELLA PRIMA ELEMENTARE: DUE MAESTRE A PROCESSO

Pubblicazione: 28 novembre 2018 alle ore 13:23

BORGOROSE - Schiaffi, spintoni, offese. 

Scoppia il caso in una scuola elementare di Borgorose (Rieti), comune laziale a due passi dall'Abruzzo, per il processo a carico di Maria Antonina Del Rossi e Pasqua Massimi, maestre di 64 anni sospese due anni fa in seguito alle indagini compiute dai carabinieri dopo alcune denunce dei genitori.

Ieri, come riporta il CorriereDiRieti, c'è stato spazio per il dibattimento nell’aula Caperna con la proiezione dei video e l’ascolto delle intercettazioni.

I filmati sono stati realizzati tra aprile e maggio 2016.

Non tutti i bambini, però, riporta sempre il quotidiano, hanno confermato i presunti maltrattamenti durante l’audizione protetta nella caserma dei carabinieri di Cittaducale (Rieti).



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui