Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 SCUOLA: 8 GENITORI SU 10 FAVOREVOLI A RITORNO IN CLASSE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

SCUOLA: 8 GENITORI SU 10 FAVOREVOLI A RITORNO IN CLASSE

Pubblicazione: 01 agosto 2020 alle ore 18:01

ROMA - Più di otto genitori su dieci, alle condizioni attuali, sono favorevoli al ritorno in classe a settembre: il 51,1% solo se il Ministero dell'Istruzione adotterà regole di sicurezza idonee e il 34,4% in ogni caso perché considera la didattica in presenza non sostituibile con la DaD. 

È la fotografia scattata da un sondaggio condotto da IZI in collaborazione con Comin & Partners sul punto di vista dei genitori riguardo alla riapertura delle scuole a settembre alla luce del Covid 19. 

Dall'indagine, effettuata su un campione di circa mille persone, emerge che complessivamente sei genitori su dieci (il 60,8%) con figli alla scuola primaria o secondaria valutano positivamente la didattica a distanza nella scuola del figlio e, nello specifico, il 50,5% la valuta abbastanza positivamente e il 10,3% molto positivamente. 

Giudizio negativo, invece, dal 39% degli intervistati. Tra gli aspetti maggiormente positivi della didattica a distanza per poco più della metà dei genitori il fatto che sia l'unico strumento che consenta di non interrompere l'insegnamento, per il 15,7% che permette di sperimentare nuove metodologie didattiche e per il 12,4% che sia un'opportunità per migliorare le competenze digitali. 

Tra gli aspetti negativi, invece, il 25,3% degli intervistati individua la mancanza di un confronto diretto e di rapporti interpersonali mentre per il 22,1% aumenta le disuguaglianze tra studenti per mancanza di mezzi tecnologici o carenze di tipo infrastrutturale come problemi di connessione. 

Mentre il 21,1% sottolinea che gli insegnanti non sono sufficientemente preparati per proporre la didattica con questa metodologia e il 13,9% che impegna maggiormente la famiglia nel seguire l'attività di studio dei figli. 

Secondo il sondaggio IZI alle condizioni attuali è favorevole al ritorno in classe a settembre l'85,5% dei genitori: il 51,1% solo se il ministero adotterà regole di sicurezza idonee e il 34,4% in ogni caso perché la didattica in presenza non è sostituibile con la DaD. 

Il 14,5% dei genitori non è invece d'accordo col ritorno dei figli nelle scuole perché non ritiene possibile garantire condizioni di sicurezza idonee legate a un possibile contagio da Covid-19. 

Tra le possibili soluzioni per un ritorno a scuola in sicurezza individuate dai genitori intervistati: classi meno numerose (45,1%), ampliamento degli spazi per garantire distanziamento (36,1%), banchi singoli (33,5%), uso delle mascherine nelle aree comuni (29,6%), organizzazione di alcune lezioni in spazi aperti (17,8%) e turni differenziati o giornalieri grazie a lezioni più brevi (15,7%). 

Per quanto riguarda invece le misure che secondo i genitori dovrebbe adottare il ministero dell'Istruzione in caso di nuovo consistente incremento della curva del contagio: per il 62,5% degli intervistati dovrebbe organizzare nuovamente la didattica a distanza, per il 29,8% la didattica in presenza dovrebbe continuare comunque e per il 7,7% le lezioni andrebbero sospese e recuperate successivamente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui