Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 SCUOLE: ASSOCIAZIONI, ''BIONDI PRESENTI RISULTATI VULNERABILITA' SISMICA'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

SCUOLE: ASSOCIAZIONI, ''BIONDI PRESENTI RISULTATI VULNERABILITA' SISMICA''

Pubblicazione: 21 ottobre 2019 alle ore 17:52

L'AQUILA - Una richiesta al sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, affinché presenti il quadro completo dei risultati delle indagini di vulnerabilità sismica delle scuole dell'Aquila, in vista del colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti, in programma per il 17 dicembre nel capoluogo abruzzese.

A chiederlo sono il Comitato Scuole Sicure L’Aquila, la Commissione Oltre il Musp, Mamme per L'Aquila, che spiegano che nella recente delibera di Giunta comunale numero 356 del 2 Settembre scorso "mancano i risultati delle verifiche di sette scuole, e si dichiara che alcune non sono ancora oggetto di valutazione".

"Il termine ultimo per tali verifiche è ormai scaduto il 31 dicembre 2018, dopo essere stato prorogato per ben 15 anni, a partire dal 2003. Ulteriore motivo di urgenza deriva dal fatto che il Miur si è già impegnato ad erogare fondi per queste indagini per le scuole ricadenti in zone sismiche 1 e 2, mentre ora sta avviando la campagna di finanziamento per le zone sismiche 3 e 4", si legge in una nota.

"La conoscenza di un quadro completo della situazione dell’edilizia scolastica aquilana - vieme sottolineato - è la prima condizione indispensabile per la realizzazione di un piano concreto, realizzabile e lungimirante delle necessità cittadine in termini di strutture scolastiche. In particolare, in base alle risultanze già note del bassissimo livello di sicurezza sismica di tutte le scuole superiori, di pertinenza della Provincia, c’è una forte esigenza di una rapida presa in carico dei problemi esistenti". 

"Perciò i firmatari chiedono inoltre che il sindaco, nel suo esercizio di tutela della pubblica incolumità cittadina, contribuisca ad individuare e mettere a disposizione aree urbane in cui costruire scuole, anche non comunali, in piena sinergia con le rispettive istituzioni competenti. La Provincia dell’Aquila è infatti già destinataria di un finanziamento per una scuola nuova, attualmente bloccato dalla mancata individuazione di aree idonee", conclude la nota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui