Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 SISMA 2016: PEZZOPANE, ''BENE PROROGA TASSE SOSPESE, ORA SERVE DECRETO'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

SISMA 2016: PEZZOPANE, ''BENE PROROGA TASSE SOSPESE, ORA SERVE DECRETO''

Pubblicazione: 11 ottobre 2019 alle ore 17:08

L'AQUILA - "Il governo ha recepito la nostra proposta di inserire nel primo provvedimento utile almeno la proroga delle tasse sospese per le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto del 2016".

Così, in una nota, l'onorevole Pd Stefania Pezzopane che spiega: "Si tratta di un primo provvedimento tampone, contenuto nel decreto Clima approvato dal Consiglio dei ministri, che permette di affrontare l’emergenza dell’imminente scadenza prevista per il prossimo 15 ottobre". 

"Ora però l’intera maggioranza deve impegnarsi per trovare una soluzione anche per le tante questioni ancora aperte: dal personale 2009 ai poteri dei sindaci, dalla governance alla ricostruzione pubblica ed alle tasse sospese alle aziende nel 2009. Sono problemi che non possono essere affrontati tutti con qualche emendamento in Legge di Bilancio". 

"Ecco perché come Partito democratico torniamo a chiedere la preparazione di un decreto ad hoc, complessivo e finanziato, e un tavolo interministeriale in grado di affrontare in modo organico tutti i temi sul tappeto in materia di terremoti", conclude Pezzopane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui