Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 SISMA CENTRO ITALIA: FI, ''MANCANO CONCESSIONI STOCCAGGIO MACERIE, E' PARALISI'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

SISMA CENTRO ITALIA: FI, ''MANCANO CONCESSIONI STOCCAGGIO MACERIE, E' PARALISI''

Pubblicazione: 11 gennaio 2020 alle ore 12:50

ROMA - "Nelle ultime settimane i due rami del parlamento hanno convertito in legge il decreto sul sisma del 2016. Il testo convertito, però, non contiene disposizioni relative al rinnovo della concessione per la gestione dei siti di stoccaggio temporaneo atti a trattare, nel rispetto delle norme di legge, le macerie. Senza questa concessione la paralisi, già abbondantemente in atto, è ancora più significativa è difficile da superare".

Così in una nota il senatore Francesco Battistoni commissario regionale di Forza Italia Marche.

"Ho presentato insieme al collega Andrea Cangini, al ministro competente - prosegue -, una interrogazione parlamentare per capire i motivi del mancato rilascio concessorio e per conoscere le misure, mi auguro urgenti, che il governo vuole intraprendere per superare questo impasse. Farà lo stesso il deputato Simone Baldelli nell'altro ramo del Parlamento".

"La ricostruzione procede già molto a rilento, spendere i soldi pubblici si sta dimostrando complicato, almeno la parte burocratica si deve velocizzare, il Governo deve darsi da fare, e con celerità", conclude Battistoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui