Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 STIPENDI A SINGHIOZZO ICRA L'AQUILA: AZIENDA, ''COLPA APPALTI NON CANTIERABILI'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

STIPENDI A SINGHIOZZO ICRA L'AQUILA: AZIENDA, ''COLPA APPALTI NON CANTIERABILI''

Pubblicazione: 11 ottobre 2018 alle ore 14:57

L'AQUILA - "Tengo ad evidenziare che l’azienda, operante da decenni nel settore, negli ultimi otto mesi, sia stata costretta a fronteggiare un periodo di leggera difficoltà, dovuto principalmente a ritardi di pagamenti e ad appalti non cantierabili, imputabili anche a ragioni tecnico-burocratiche". 

È quanto tiene a precisare la Icra Srl del capoluogo abruzzese, tramite il legale rappresentante della Icra Italia Srl, Carlo Pelliccione, a seguito dell'uscita dell'articolo di AbruzzoWeb, sugli stipendi pagati a singhiozzo e nervosismo tra i circa 30 lavoratori, denunciata da fonti interne agli stessi dipendenti.

L'azienda quindi chiarisce che: "Difficoltà che, nonostante tutto, non hanno determinato crisi aziendale né situazioni di cattive condizioni economiche, come erroneamente riportato. Anzi, non si è provveduto né mai pensato alla riduzione del personale e/o degli orari di lavoro. Pertanto, come da 58 anni, la Icra continuerà a servire e ad essere a piena disposizione della propria clientela, con la solita puntualità e qualità, che, da sempre, l’hanno contraddistinta e resa orgogliosa. Colgo, quindi, l’occasione, qualora fosse necessario, per rasserenare i nostri clienti, i collaboratori e i fornitori sulla continuità delle consegne e dei servizi", conclude la nota. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: STIPENDI PAGATI A SINGHIOZZO E NERVOSISMO TRA I LAVORATORI, ''ALLA ICRA CLIMA E' POCO SERENO''

L’AQUILA - Stipendi pagati a singhiozzo e nervosismo tra i lavoratori. Questa la situazione all’interno della azienda Icra, che all’Aquila produce porte e finestre e che conta circa 30 dipendenti, denunciata ad AbruzzoWeb da fonti interne agli... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui