Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 TEATRO DI TERAMO PER TUTTI: ARRIVA IN BOTTEGHINO IL BIGLIETTO SOSPESO PER CHI NON SE LO PUO' PERMETTERE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

TEATRO DI TERAMO PER TUTTI: ARRIVA IN BOTTEGHINO IL BIGLIETTO SOSPESO PER CHI NON SE LO PUO' PERMETTERE

Pubblicazione: 03 ottobre 2019 alle ore 15:18

PESCARA - Il Biglietto sospeso arriva in botteghino, per donare l'emozione del teatro a chi non può. Ad unire le forze Acs Abruzzo e Molise Circuito Spettacolo, Csv Centro Servizi Volontariato, Caritas Diocesana, Gruppi di Volontariato Vincenziano Teramo e Banco di Solidarietà di Teramo Onlus.

Per dar corpo al progetto Biglietto sospeso annunciato in fase di avvio già qualche mese fa e oggi partito a pieno regime.

Si tratta di un progetto di inclusione per chi è meno fortunato, che cerca il sostegno e la partecipazione di cittadini, professionisti, Enti e Aziende attraverso l’acquisto di "biglietti sospesi” che saranno destinati a persone che non hanno la possibilità di andare a Teatro per assistere gratuitamente a spettacoli di prosa, danza, musica, teatro ragazzi, teatro emergente e teatro dialettale in programma al Teatro Comunale di Teramo per la Stagione 2019/2020.

Le somme raccolte con la causale “Biglietto Sospeso” verranno destinate interamente alla stampa di biglietti dedicati a questo progetto solidale da consegnare alle persone segnalate dal tavolo che riunisce le principali associazioni che si occupano di povertà nella nostra provincia. “Il Teatro è un diritto e un dovere per tutti. La città ha bisogno del Teatro.

Il Teatro ha bisogno dei cittadini” diceva Paolo Grassi ed è a queste parole che si ispira il progetto “Biglietto Sospeso” che rende il Teatro realmente la casa di tutti.

La Presidentessa di Acs Amelia Gattone commenta: “questa bella iniziativa solidale cammina nel solco che fin dalla sua nascita ACS ha voluto tracciare, e cioè quello di un Teatro inclusivo, lontano dallo stereotipo di un luogo elitario, ‘la casa di tutti’ come diceva Paolo Grassi. Finora abbiamo raccolto circa 2000€, donazioni per la maggior parte di imprenditori e professionisti illuminati. Oggi vogliamo rilanciare il progetto che si apre all’intera cittadinanza perché ognuno di noi potrà semplicemente recarsi al botteghino del Teatro e donare una cifra a suo piacimento per il Biglietto sospeso, e ogni donazione grande o piccola servirà a costituire un fondo per coloro che sono in difficoltà”.

Il Presidente del Csv Massimo Pichini dichiara che “la proposta che ACS ci ha fatto di partecipare a questo splendido progetto ci ha visto fin da subito felici di collaborare, perché l’aspetto culturale nella vita dei più disagiati non sempre viene visto come una priorità, invece, lo diceva Dostoevski, ‘La bellezza salverà il mondo’, e il Biglietto Sospeso è un modo di aprire le porte alla bellezza dell’arte anche agli ultimi. Il CSV è, per questo progetto, il facilitatore di una rete progettuale che lega ACS e le principali Associazioni che si occupano degli ultimi, abbiamo organizzato il tavolo di lavoro sulla povertà per capire come procedere per la segnalazione dei casi e l’assegnazione dei biglietti”. L‘Assessore alle Politiche sociali del Comune di Teramo Simone Mistichelli appoggia il progetto: “siamo abituati ad aiutare materialmente chi ha bisogno, però questa iniziativa aiuterà a non pensare per una sera alle difficoltà, le emozioni positive sono importanti”.

Diventare benefattori è facile: si puoi donare in botteghino la cifra per il Biglietto Sospeso, che servirà per comprare biglietti destinati a chi è in difficoltà; si puoi donare attraverso la piattaforma di crowfunding RetedelDono ( https://www.retedeldono.it ) digitando nella ricerca "BIGLIETTO SOSPESO"; si può infine donare attraverso l’Art Bonus per offerte importanti e per recuperare il 65% come credito d'imposta.

Maggiori informazioni sul link: https://artbonus.gov.it/1606-acs-abruzzo-circuito-spettacolo.html



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui