Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 TERREMOTO: PROTEZIONE CIVILE, ''IN CASETTE SAE BASSO INQUINAMENTO'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

TERREMOTO: PROTEZIONE CIVILE, ''IN CASETTE SAE BASSO INQUINAMENTO''

Pubblicazione: 13 marzo 2019 alle ore 20:33

Casette post-terremoto

ROMA - "Non vi è evidenza di contaminazione microbiologica" all'interno delle casette Sae per i terremotati, che "sono da considerare classificabili nella categoria di inquinamento microbiologico molto bassa e in parte nella categoria bassa, le due classi migliori in una classificazione a cinque livelli adottata dalle Linee Guida Nazionali (Inail) e Internazionali (European Collaborative Action)".

Lo rileva - fa sapere la Protezione civile - uno studio condotto dall'Airlab del Politecnico di Milano, che ha riguardato un campione di 24 casette.

Risultati in linea, fa sapere il Dipartimento, con quelli pervenuti dallo studio condotto parallelamente dalla Regione Marche - per il tramite dell'Arpam - su 18 Sae nei Comuni di Muccia e Monte Cavallo (Mc) in cui si evidenzia che nelle abitazioni campionate i "valori di carica fungina o micetica riscontrati con il sistema attivo, sono tutti inferiori a 100UFC/m3".

Resta comunque alta l'attenzione del Dipartimento della Protezione Civile "sulle necessità dei cittadini del cratere del sisma che ha colpito il Centro Italia nel 2016, prestando la massima disponibilità per un'efficace e tempestiva soluzione di ogni disagio segnalato".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui