Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 TERREMOTO: TARANTA, ''RIDOTTA ZONA ROSSA ARISCHIA, 4 FAMIGLIE RIENTRANO IN CASA'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

TERREMOTO: TARANTA, ''RIDOTTA ZONA ROSSA ARISCHIA, 4 FAMIGLIE RIENTRANO IN CASA''

Pubblicazione: 23 aprile 2019 alle ore 13:21

L'AQUILA - Con ordinanza sindacale n. 108 del 23 Aprile 2019, di revoca delle precedenti ordinanze di inagibilità per rischio esterno, altre quattro famiglie della frazione di Arischia possono finalmente rientrare nelle proprie abitazioni, dalle quali erano state allontanate per motivi di sicurezza.

Lo rende noto l’assessore comunale con delega alla Protezione Civile Fabrizio Taranta, ricordando anche che tali misure di sicurezza si erano rese necessarie dopo le ultime forti scosse sismiche del 2016 e 2017, a seguito delle quali fu predisposta la totale interdizione al traffico veicolare e pedonale di numerose vie a causa della presenza di elementi di pericolo che compromettevano l’accesso alle abitazioni o le vie di fuga.

Dai sopralluoghi effettuati sia dal ‘Settore Politiche Ambientali e Protezione Civile’ che dal ‘Settore Ricostruzione Privata Centro e Frazioni’ sono stati verificati gli interventi realizzati e si è proceduto alla revisione dell’area interdetta al traffico veicolare pedonale, dopo che con l’ordinanza n. 71 del 27 Marzo 2019 è stata riaperta al pubblico transito parte della viabilità.

"Arischia - sottolinea l’assessore Taranta - è un paese che ha subito ben tre terremoti in otto anni. Molte famiglie, pur avendo le case agibili, sono state costrette ad allontanarsi dalle proprie abitazioni per pericolo di rischio esterno, con tutti i disagi che ne sono conseguiti. Questa ordinanza segue una precedente dello scorso anno, grazie alla quale altre 13 famiglie avevano già potuto fare rientro nelle proprie abitazioni. Proseguono dunque i lavori di demolizione e messa in sicurezza nell’abitato di Arischia, nonché l’attenzione di questa Amministrazione comunale per le frazioni e le relative comunità".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui