Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 TRAFORO GRAN SASSO: DA GOVERNO IPOTESI NOMINA COMMISSARIO PER EVITARE CHIUSURA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

TRAFORO GRAN SASSO: DA GOVERNO IPOTESI NOMINA COMMISSARIO PER EVITARE CHIUSURA

Pubblicazione: 20 aprile 2019 alle ore 15:27

L'AQUILA - “Il Governo c’è e sta valutando tutte le ipotesi per scongiurare il rischio chiusura del traforo del Gran Sasso annunciato da Strada dei parchi. Una situazione complessa e fortemente critica, frutto dell'incapacità dei precedenti governi di affrontare risolutivamente la questione. Tra le ipotesi al vaglio anche quella della nomina di un commissario straordinario. Nel prossimo decreto sblocca cantieri, in arrivo in Parlamento per la conversione, ci sarà eventualmente spazio per intervenire. L'obiettivo è duplice: scongiurare il rischio di chiusura del traforo, e avviare un percorso che risolva definitivamente il rischio di contaminazione delle falde acquifere che servono un bacino di utenza di circa 700 mila abruzzesi”.

È quanto afferma il sottosegretario Gianluca Vacca, a seguito del clamoroso annuncio da parte di Strada dei Parchi, società che gestisce le autosrade A24 e A25, di chiusura del traforo del Gran Sasso, tra gli svincoli di Assergi nel versante aquilano, e Colledara-San Gabriele sul versante teramano, in entrambe le direzioni di marcia, e a tempo indeterminato.

Per il rischio di un inquinamento della falda, tenuto conto che i vertici di Sdp sono inquisiti proprio per un episodio analogo, e temono la "reiterazione del reato", e non vogliono farsi carico degli ingenti costi di messa in sicurezza.

“La tutela dell’ambiente e dei cittadini è sempre al primo posto di questo governo, pertanto sicuramente il primo obiettivo sarà tutelare le falde acquifere e allo stesso tempo non mettere in ginocchio i collegamenti dell’Abruzzo visto che parliamo delle zone già gravemente penalizzate dal sisma 2009 e 2016”, conclude Vacca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TRAFORO GRAN SASSO: CNA, DANNI A IMPRESE E FIGURACCIA MONDIALE

PESCARA - "L'annunciata chiusura del traforo del Gran Sasso, a partire dal 19 maggio prossimo, rischia di ricacciare indietro l'Abruzzo di decenni". Lo dichiara il presidente della Cna Abruzzo Savino Saraceni, dopo l'annuncio, da parte di Strada... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui