Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 TRAVOLGE 27ENNE A CIVITAQUANA: RINTRACCIATO E DENUNCIATO 42ENNE PER OMICIDIO STRADALE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

TRAVOLGE 27ENNE A CIVITAQUANA: RINTRACCIATO E DENUNCIATO 42ENNE PER OMICIDIO STRADALE

Pubblicazione: 12 luglio 2019 alle ore 12:35

Una gazzella dei carabinieri

CIVITAQUANA -È stato individuato e denunciato per omicidio stradale e omissione di soccorso l'uomo che la notte scorsa, alla guida del furgone di proprietà della ditta per cui lavora, ha investito e ucciso in contrada Vicenne di Civitaquana, in provincia di Pescara, Dialla Mamadou Tihana, 27enne originario della Guinea che stava percorrendo a piedi la strada 602 per tornare a casa.

Come riporta Il Centro, l'uomo è stato incastrato dalle telecamere della stazione di servizio dove ha fatto manovra per tornare indietro subito dopo aver investito il giovane africano.

Si tratta di un 42enne di Montesilvano (Pescara), ma originario di Civitaquana.

Il cadavere del giovane è stato trovato alle 16 del giorno dopo, quando l'amico con cui abita e gli amici del Centro di accoglienza di Civitaquana hanno dato l'allarme non vedendolo rientrare e non riuscendo a mettersi in contatto con lui.

L'uomo non è stato arrestato: nonostante le gravi accuse e le responsabilità evidenziate dalle indagini eseguite dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Penne, e da quelli delle stazioni di Civitaquana e Catignano, comandati dal capitano Giovanni De Rosa, il responsabile dell'omicidio stradale è a piede libero.

Il sostituto procuratore della Repubblica di Pescara Marina Tommolini, titolare dell'inchiesta sull'omicidio del giovane africano, ha ritenuto di dover attendere l'autopsia prima di procedere a un eventuale arresto. Se l'autopsia accerterà che dopo l'investimento Tihana era ancora vivo, la posizione del 42enne si aggraverebbe.

L'avvocato dell'indagato, Anthony Aliano, ha dichiarato al quotidiano abruzzese che "quanto prima chiariremo la posizione del mio assistito, affinché sia consentito al pubblico ministero di valutare al meglio i fatti oggetto di indagini".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

INVESTITO NELLA NOTTE E SBALZATO TRA ARBUSTI, MORTO 26ENNE NEL PESCARESE

PESCARA - Il corpo di un 26enne di origini africane è stato trovato a Civitaquana, in provincia di Pescara, in contrada Vicenne. Secondo le prime informazioni, il giovane, che fino a pochi giorni fa era ospite al... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui