Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 TUA: M5S, ''MANCATO RINNOVO 55 LAVORATORI NON È COLPA DEL DECRETO DIGNITA''' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

TUA: M5S, ''MANCATO RINNOVO 55 LAVORATORI NON È COLPA DEL DECRETO DIGNITA'''

Pubblicazione: 05 ottobre 2018 alle ore 17:26

L'AQUILA - “Per quanto riguarda i 55 lavoratori della Tua a cui sono scaduti i contratti, il partito democratico piuttosto che portare il caso in parlamento per mezzo di un’interrogazione farebbe bene se l’interrogazione la facesse al proprio interno e mettesse al centro della stessa due temi: l’inefficacia degli annunci vuoto (riferita ai nuovi bandi di assunzione annunciati nel 2016 e nel 2018 a ridosso delle elezioni del 4 Marzo) e l’inopportunità della propaganda di bassa lega sulla pelle dei lavoratori”. 

Questa la risposta del consigliere regionale del M5S Riccardo Mercante alle accuse del partito democratico e in particolare di Camillo D'Alessandro.

“In merito al mancato rinnovo del contratto dei 55 lavoratori il partito democratico addossando la colpa al Movimento cinque stelle e al decreto dignità non fa altro che palesare la propria ignoranza in tema di leggi e normative sul lavoro. Peggio ancora sarebbe se tale ignoranza fosse simulata e piegata ad un mero fine strumentale e propagandistico vista l’imminenza delle elezioni. Nel mezzo ovviamente la vita e la dignità di 55 lavoratori e delle loro famiglie”, scrive ancora in una nota.

“È bene ribadire - continua Mercante - che il decreto dignità D.L. n87/2018 del Movimento 5 stelle ha portato notevoli cambiamenti nel mondo del lavoro volti a favorire la stabilizzazione dei lavoratori e a ridurre la precarietà smontando quasi totalmente il jobs act di Renzi che dati alla mano ha prodotto un esercito di precari”. 

“Una delle cose non cambiate dal D.L 87 è proprio l’istituto della Deroga Assistita con causale da applicare in casi straordinari proprio come quello dei 55 lavoratori di Tua. Pertanto risulta assolutamente incomprensibile il motivo per cui il presidente Tonelli non se ne sia avvalso, così come resta avvolta da mistero la fine dei bandi annunciati che avevano acceso le speranze di un posto di lavoro di migliaia giovani e meno giovani. Due motivi in più per ora a suffragio dell’inadeguatezza nel ricoprire un ruolo così importante”, conclude il pentastellato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

PRECARI TUA: D'ALESSANDRO (PD), ''MOVIMENTO 5 STELLE COME DRACULA''

ROMA - "Affidare le legittime speranze di lavoro degli interinali ad un esponente dei 5Stelle è come affidare il sangue a Dracula: porterò il caso in Parlamento, ho predisposto una interrogazione urgente per far rispondere il... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui