Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 UCCISE MOGLIE E AMICA, APPELLO CONFERMA CONDANNA A 30 ANNI Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

UCCISE MOGLIE E AMICA, APPELLO CONFERMA CONDANNA A 30 ANNI

Pubblicazione: 20 giugno 2019 alle ore 19:10

L'AQUILA - La Corte d'Assise d'appello dell'Aquila ha confermato oggi la condanna a 30 anni di reclusione nei confronti di Francesco Marfisi, il 52enne di Ortona (Chieti) che il 13 aprile del 2017 uccise con numerose coltellate la moglie Letizia Primiterra e l'amica di lei, Laura Pezzella.

L'accusa aveva chiesto invece la condanna all'ergastolo e il riconoscimento delle aggravanti della crudeltà e della premeditazione, così come aveva fatto nel processo di primo grado con il rito abbreviato svoltosi il 6 luglio 2018 a Chieti e chiusosi con la condanna.

La Corte ha derubricato in minaccia l'accusa di tentato omicidio contestata a Marfisi nei confronti della donna che aveva dato ospitalità alla moglie in quel periodo.

Il difensore di Marfisi, l'avvocato Rocco Giancristoforo, aveva invece chiesto la conferma della sentenza di primo grado contestando l'accusa di tentato omicidio. Durante l'udienza Marfisi ha reso alcune dichiarazioni spontanee dicendo di essersi pentito di ciò che ha fatto ed ha chiesto scusa a tutte le donne.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui