Notice: Use of undefined constant HTTP_X_REAL_IP - assumed 'HTTP_X_REAL_IP' in /var/www/abruzzoweb.it/app/controllers/notizie/notizia.php on line 25 ZONE ROSSE COVID: DOPO POLEMICHE ESCLUSIONE ABRUZZO, CONTE ANNUNCIA ''AIUTI A TUTTI COMUNI'' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.
  • Abruzzoweb sponsor

ZONE ROSSE COVID: DOPO POLEMICHE ESCLUSIONE ABRUZZO, CONTE ANNUNCIA ''AIUTI A TUTTI COMUNI''

Pubblicazione: 23 maggio 2020 alle ore 09:01

ROMA - Un emendamento al decreto Rilancio garantirà fondi a tutti i Comuni nelle zone rosse colpiti dall'emergenza coronavirus in una misura superiore ai 200 milioni inizialmente previsti: lo ha assicurato il premier Giuseppe Conte, dopo le polemiche per l'esclusione di alcuni Comuni. 

In Abruzzo ad essere esclusi inizalmente nel testo del decreto dal fondo ad hoc di 200 milioni di euro dedicato alle zone maggiormente colpite dall'emergenza coronavirus, i comuni di Arsita, Bisenti, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti e Montefino, Civitella Casanova, Elice, Farindola, Montebello di Bertona, Penne e Picciano e Villa Caldari di Ortona.

La Lega aveva promesso battaglia, con il deputato e coordinatore regionale Luigi D'Eramo.
La senatrice dem Stefania Pezzopane aveva invece assucurato che il fondo sarebbe stato esteso.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui